15 giorni al via della Fiorino Mud

15 giorni al via della Fiorino Mud, qualche numero su questa prima edizione di un'esperienza epica organizzata in collaborazione con SBR3 di Grosseto.

Mancano circa 2 settimane al via della Fiorino Mud, la prima edizione di un’esperienza epica organizzata in collaborazione con SBR3 di Grosseto. Siamo contenti di far partire questa nuova avventura anche se in un periodo dove l’incertezza generale occupa le nostre menti ma l’importante è dare un segno che la ripartenza è possibile e per questo sarà abbiamo deciso di prolungare le iscrizioni fino al 20 maggio alle ore 12.

L’idea di partire all’alba da Firenze, capitale del Rinascimento e arrivare al tramonto sul mare selvaggio di Punta Ala dove saremo accolti nello splendido Puntala Camp & Resort è piaciuta molto a tutti, la strada sarà lunga e faticosa ma il tracciato farà scoprire ai partecipanti angoli della Toscana probabilmente nuovi anche agli stessi atleti locali! 

Stiamo ultimando le ultime ricognizioni del tracciato, qualche cambiamento per rendere più piacevole il percorso ci sarà, privilegiando tratti in ghiaia rispetto all’asfalto e siamo convinti che il risultato esalterà i partecipanti!

Il percorso sarà un’unica tappa, dall’alba al tramonto che gli atleti potranno gestire con assoluta libertà, seguiranno il percorso grazie ad una traccia GPS che verrà fornita il 20 maggio alle ore 19. Tanti chilometri, tante salite, scenari indimenticabili, paesaggi che cambieranno spesso ma che avranno nella natura incontaminata il loro punto in comune. Ci vorranno gambe e cuore allenati ma anche tanta passione.

Estasi dal primo all’ultimo chilometro. Nessuna assistenza da parte degli organizzatori. Nessuna assistenza personale al seguito. Sarai solo tu e la tua bicicletta. Nessun tempo limite. Sarai tu a decidere l’andatura e in quanto tempo arrivare a destinazione. Affrontare i chilometri che ti separeranno dall’arrivo non sarà banale. Comunque vada sarà sempre un’avventura indimenticabile.

Ti aspettiamo a Firenze il 22 maggio!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin