Settimana europea della mobilità

Torna la Settimana Europea della Mobilità, in programma dal 16 al 22 settembre. Lo slogan di questa ventesima edizione è: Muoviti sostenibile … e in salute!

Torna la Settimana Europea della Mobilità, iniziativa della Commissione Europa per la promozione della mobilità urbana sostenibile, in programma dal 16 al 22 settembre.
Lo slogan di questa ventesima edizione è:  Muoviti sostenibile … e in salute. Il tema scelto quest’anno dalla Commissione rende omaggio alle difficoltà affrontate durante la pandemia di COVID-19 ed è al tempo stesso un invito a riflettere sulle opportunità di cambiamento derivanti dalla crisi sanitaria. 

La scelta dello slogan “Muoviti sostenibile…e in salute” rende omaggio alle difficoltà che il mondo intero ha dovuto affrontare durante la pandemia di COVID-19 ed è anche un invito a riflettere sulle opportunità di cambiamento derivanti da questa crisi sanitaria senza precedenti. Le città e le amministrazioni locali hanno messo in campo risposte creative e senza precedenti alla pandemia e la Settimana Europea della Mobilità intende celebrare la resilienza delle città e i loro successi, sostenendo lo slancio e le tendenze iniziate lo scorso anno, come l’aumento della mobilità attiva e l’uso della mobilità a basse o zero emissioni.

PROGRAMMA INIZIATIVE A FIRENZE

BikeToWork – Chi va al lavoro in bici merita un premio
16 settembre, ore 8 – 10
Saranno allestiti tre punti informativi in viale Belfiore (in prossimità di Palazzo Mazzoni), piazza della Libertà (all’incrocio con via Cavour), piazza Dalmazia (angolo via Vittorio Emanuele II)

Targa le bici 
18 settembre, ore 15.30-18.30 
Nell’ambito della Festa dello Sport del Quartiere 4, presso il campo sportivo in Via degli Arcipressi, sarà presente la Polizia Municipale con le specialità di Polizia di Comunità e Sezione Ciclisti, per una campagna di sensibilizzazione alla mobilità sostenibile. Accesso ai sensi della Normativa Covid-19.

EVENTI COLLATERALI 

IT.A.CÁ 
17-19 settembre 
Festival del turismo responsabile con un cartellone di attività curate da diverse realtà culturali cittadine, che permetteranno di scoprire e valorizzare i quartieri intorno al centro storico della città. Nei tre giorni si alterneranno passeggiate, escursioni a piedi e in bicicletta, laboratori e incontri nelle zone delle Cascine, Rifredi, Isolotto e Firenze Sud.

BIBLIOPASSI // Percorsi danteschi
18 settembre
Un itinerario alla scoperta della Biblioteca delle Oblate e del passaggio di Dante nelle vicine strade del centro storico. Il progetto è rivolto a contrastare la sedentarietà, fornendo stimoli ed informazioni per mantenersi in buona salute. L’obiettivo generale è quello di camminare, alla scoperta di itinerari culturali, dell’ambiente, oltre a promuovere la lettura come uno strumento per stimolare l’interesse e la vitalità delle persone.

Passeggiate della salute a cura di UISP
18 settembre
Le Cinque Vie e Ponte a Ema Ricomincia la scuola: e la merenda? (pillola della salute a cura di LILT) Ritrovo e partenza: ore 9.30 davanti centro commerciale Piazza Bartali Percorso: Piazza Bartali, via di Ripoli, via del Larione, via Benedetto Fortini, via Belisario Vinta, via delle Cinque Vie, via Benedetto Fortini, Ponte a Ema, rientro verso piazza Bartali.

Sportcity Day
19 settembre
 In concomitanza con la Festa dello Sport del Quartiere 4, un laboratorio indipendente di idee e progetti scaturito dalla necessità di studiare l’impatto dello sport e dell’attività fisica sul benessere delle aree urbane e sulla qualità della vita dei cittadini. Dalla mattina, in piazza dell’Isolotto, sarà possibile prendere parte ad attività sportive dedicate a tutti.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin